Gedik Piliç

Test superato: Lo stabilimento avicolo converte oltre 70 trasportatori in nastri ThermoDrive


Per molti aspetti, quali pulizia più agevole, migliori prestazioni, meno manutenzione e maggiore durata in magazzino del prodotto, il modello ThermoDrive si è rivelato la scelta giusta.

Osman Gedik
Titolare di Gedik Piliç

Obiettivi del cliente

Da oltre 50 anni, Gedik Piliç è una delle industrie di lavorazione di prodotti avicoli leader nel mercato turco. Nel 2013, l'azienda ha aperto un nuovo stabilimento all'avanguardia per la lavorazione dei prodotti avicoli nella città di Uşak. La sanificazione è stata una priorità fin dall'inizio. I dirigenti hanno installato i nastri piani tradizionali in tutto lo stabilimento, oltre a un paio di nastri Intralox® ThermoDrive® di prova nelle aree di taglio e raffreddamento delle rigaglie.

Dopo un anno di studio, i dirigenti di Gedik Piliç hanno stabilito che le prestazioni dei nastri ThermoDrive avevano di gran lunga superato quelle dei nastri piani sotto molti aspetti.I nastri ThermoDrive si sono dimostrati molto più facili da pulire e manutenere e molto meno soggetti a problemi di allineamento, oltre ad aver eliminato il rischio di crepe nella superficie o deterioramento del nastro. I test microbici hanno fornito risultati superiori non solo per i nastri ThermoDrive, ma anche per i prodotti trasportati.

Intervento di Intralox

A seguito delle ottime prestazioni dei nastri di prova, i dirigenti di Gedik Piliç hanno iniziato a esaminare più attentamente la tecnologia ThermoDrive, osservando come il design igienico lo renda facile da pulire, raschiare e utilizzare e come la superficie termoplastica omogenea garantisca un'elevata protezione dai batteri. I requisiti minimi di manutenzione e la capacità di funzionare alle basse temperature hanno reso i nastri ThermoDrive adatti per le aree dell'intero stabilimento, incluse quelle più difficili come le aree di taglio e raffreddamento delle rigaglie.

Nel 2015, i dirigenti dello stabilimento hanno iniziato a lavorare a stretto contatto con Intralox per convertire altri trasportatori in nastri ThermoDrive. I tecnici Intralox hanno collaborato con il personale più influente di Gedik Piliç alla progettazione dei trasportatori per garantirne la pulizia, il funzionamento e le prestazioni igieniche. Il team di Intralox ha inoltre assistito i dirigenti dello stabilimento con installazioni retrofit e ha formato il personale addetto alla manutenzione dello stabilimento sulle corrette tecniche di giunzione.

In 2015, plant officials began working closely with Intralox to convert more conveyors to ThermoDrive belting. Intralox engineers consulted with key Gedik Piliç personnel on designing conveyors for cleanability, operation, and hygienic performance. Intralox’s team also assisted plant officials with retrofit installations and trained the plant’s maintenance crew on proper splicing techniques.

Risultati

Gedik Piliç ha convertito tutti i trasportatori a contatto diretto con gli alimenti nel suo stabilimento di Uşak, oltre 70 in totale, in nastri ThermoDrive. I tempi di pulizia su questi trasportatori sono stati ridotti del 50%, la conta batteriologica ha dato risultati eccellenti e la qualità del prodotto è migliorata in modo significativo. La manutenzione dei nastri ThermoDrive è risultata estremamente semplice, anche nelle aree di taglio e raffreddamento delle rigaglie, e non sono state necessarie sostituzioni. La produttività complessiva dello stabilimento è aumentata notevolmente e i clienti sono rimasti molto soddisfatti sia della qualità sia della durata di conservazione dei prodotti Gedik Piliç.