Una nuova mentalità per un nuovo settore

La roadmap dei nostri esperti per la rivoluzione EV

Tre uomini che guardano una batteria EV su un trasportatore DARB. Uno la indica e l'altro tiene un laptop e indossa un berretto con visiera.

"La sfida più grande per la produzione di batterie EV è che queste non sono paragonabili ai motori a combustione", ha affermato Martina Costa, Business Development Analyst di Intralox. "Una movimentazione efficiente delle batterie EV richiede nuove tecnologie e una mentalità completamente nuova".

Con il costante aumento della quota di mercato del settore dei veicoli elettrici (EV), un'analogia comunemente utilizzata è l'invenzione dell'automobile: come le automobili hanno sostituito i cavalli come mezzo di trasporto quotidiano, così i veicoli elettrici presto supereranno i veicoli alimentati a benzina.

Ciò di cui la gente non tiene conto è che le automobili sono state prodotte in massa solo 30 anni dopo la loro invenzione. Gli ingegneri tedeschi costruirono il primo motore a benzina a quattro tempi nel 1876. Un decennio dopo, Carl Benz iniziò a produrre i primi veicoli a motore commerciali con motori a combustione interna. Henry Ford impiegò altri 12 anni per avviare la produzione di massa della Ford Model T.

Questo esperimento decennale ha rivoluzionato il mondo e i consumatori oggi sentono nell'aria un cambiamento di paradigma simile: la sostituzione delle auto a benzina con i veicoli elettrici. Tuttavia, il settore EV non è ancora stato sottoposto ad alcun esperimento decennale e non ha avuto oltre 30 anni di tempo per affinare i processi di produzione.

Il settore EV, nei suoi pochi anni di vita, è stato oggetto del desiderio di consumatori inconsapevoli delle innumerevoli sfide che la produzione di batterie presenta rispetto alla produzione di automobili tradizionale.

I produttori lavorano sotto pressione per movimentare peso extra, materiali corrosivi e dimensioni difficili, il tutto in tempi rapidi.

Abbiamo incontrato Martina Costa, esperta di veicoli elettrici, per discutere delle strategie e delle soluzioni che ritiene possano aiutare i produttori ad avere successo in questo settore in forte espansione.

Potenza e velocità

"Questa fase è incentrata sulle batterie EV", ha dichiarato Costa.

Costa vanta un'esperienza tecnica nei settori di pneumatici, automobili e veicoli elettrici, con specializzazioni nello sviluppo dei prodotti e nell'analisi finanziaria. Sta contribuendo a creare le più recenti soluzioni Intralox per la movimentazione delle batterie EV e ha osservato da vicino l'aumento di veicoli elettrici.

La sua dichiarazione autorevole indica che è il momento per i produttori di attrezzarsi adeguatamente per movimentare batterie EV pesanti e difficili in tempi rapidi.

"L'aumento della produttività di batterie EV è una grande preoccupazione per le case automobilistiche", ha dichiarato. "Sono più pesanti dei motori a combustione, sono delicate e sono disponibili in più forme e dimensioni. Allo stesso tempo, i produttori sono sotto pressione per raggiungere gli obiettivi di vendita e per superare la concorrenza a livello mondiale".

Il settore automobilistico, tuttavia, è rigorosamente regolamentato e adotta un approccio prudente alla produzione di veicoli e componenti, e questo rappresenta uno svantaggio nell'attuale transizione all'era dei veicoli elettrici.

Copertina dell'e-book con tre uomini che guardano la batteria EV sul trasportatore, testo: Preparatevi per il futuro: i principi alla base delle soluzioni Intralox per la movimentazione delle batterie EV

Scaricate il nostro e-book

Preparatevi per il futuro: i principi alla base delle soluzioni Intralox per la movimentazione delle batterie EV offre una guida per aiutarvi a valutare la vostra attività e pianificare il futuro.

Scarica il PDF

"I produttori mettono la sicurezza al primo posto, quindi movimentano le batterie EV come hanno sempre fatto con i motori a combustione", ha spiegato Costa.

Ironicamente, questa cautela è una mossa rischiosa sia in termini di produttività che di costo complessivo, poiché le linee di produzione dei motori a combustione sono troppo grezze per le delicate batterie EV. I danni alle batterie EV sono decisamente più costosi rispetto ai quelli ai motori a combustione, e danni costanti possono ridurre la produttività.

Se desiderate passare alla produzione di veicoli elettrici o aggiungerla alle vostre operazioni, il vostro sistema dovrà essere progettato con soluzioni in grado di movimentare correttamente questi prodotti nuovi e impegnativi.

Flessibilità per il futuro

"Abbiamo sfruttato tutte le nostre competenze per creare un sistema a prova di futuro", ha affermato Costa. "I produttori di automobili e batterie EV hanno bisogno di soluzioni che consentano loro di continuare ad adattarsi alle nuove batterie, indipendentemente dalle dimensioni, dal peso e dalle specifiche".

La flessibilità delle soluzioni è fondamentale non solo perché i prodotti del settore si stanno evolvendo, ma perché il corretto assemblaggio di uno di questi prodotti dipende da diversi processi. Le batterie nascono come celle, vengono trasformate in moduli e infine diventano pacchi, e ogni fase richiede impostazioni diverse.

"Per ottimizzare le fasi di cella e modulo, che richiedono una movimentazione precisa e delicata, ci siamo affidati alla nostra esperienza nel settore della logistica", ha spiegato Costa. "Per i pacchi batterie, abbiamo sfruttato la nostra esperienza in ambito di auto e pneumatici, poiché questa fase riguarda soprattutto la movimentazione di parti pesanti".

Come avviene in questi settori, l'automazione di queste fasi può essere un metodo efficace ed economico per ridurre gli errori umani e semplificare ogni processo, consentendo inoltre l'analisi dei dati, che può facilitare la risposta alle modifiche ai processi imposte dal mercato.

"La connessione dei dati a ogni singolo processo semplifica il rilevamento dei problemi, l'adattamento e il miglioramento del flusso di produzione generale", ha affermato Costa.

Batteria EV sul nastro trasportatore Flat Top

Partner affidabili

In un settore da sempre prudente nei confronti delle nuove tecnologie, fare in modo che le aziende decidano di modificare la produzione di batterie EV non è impresa semplice.

"Ecco perché eseguiamo test, intesi nel senso più ampio della parola: offriamo ai clienti tutto il tempo e le risorse di cui hanno bisogno per trovare la soluzione migliore per loro, sia negli impianti di test che nei loro siti di produzione", ha spiegato Costa.

Scegliendo le soluzioni Intralox, diventerete nostri partner. Studieremo a fondo il vostro progetto, dall'inizio alla fine: ordine, installazione e assistenza continua.

L'assistenza è gratuita presso Intralox. È così che deve essere quando si introduce una nuova tecnologia sul mercato: bisogna essere presenti e prendere parte al cambiamento.

Martina Costa
Martina Costa
Business Development Analyst presso Intralox

Possiamo collaborare con i vostri partner OEM e il vostro team per ottimizzare il layout, raggiungere obiettivi di produzione specifici o semplicemente implementare con successo le nostre tecnologie. E anche quando sarete operativi, rimarremo al vostro fianco.

"Il nostro obiettivo è collaborare con i nostri clienti anziché semplicemente vendere soluzioni", ha proseguito. "Promuoviamo l'innovazione, ma i nostri clienti vantano una profonda conoscenza delle loro linee di produzione specifiche. I loro tecnici lavorano sui quei sistemi da molti anni, quindi sono pienamente consapevoli degli specifici problemi."

I tecnici delle applicazioni Intralox fanno inoltre visita ai nostri partner per fornire controlli sullo stato delle attrezzature esistenti e corsi di formazione per eventuali nuovi sviluppi e innovazioni, il tutto gratuitamente.

"È così che deve essere quando si introduce una nuova tecnologia sul mercato: bisogna essere presenti e prendere parte al cambiamento", ha dichiarato Costa.

Cosa ci riserva il futuro?

Il settore standardizzerà le dimensioni delle batterie EV? Diventeranno sostituibili anziché ricaricabili? Dovranno essere adattate per lo storage domestico?

"Stiamo già lavorando alle risposte a tutte queste domande", ha affermato Costa. "Ad esempio, mentre la mobilità EV è ora principalmente incentrata sulle auto, presto si registrerà un aumento di autobus elettrici e veicoli industriali a batterie per impieghi gravosi".

"È per questo che puntiamo a creare un processo di produzione snello e flessibile".

Ed è sempre per questo che offriamo il supporto più completo del settore.

La nostra competenza. Il vostro futuro.

Siete pronti per il futuro? Il nostro e-book offre una panoramica per aiutarvi a sviluppare operazioni efficaci e pronte per il futuro.


Notizie e approfondimenti