Intralox punta l'attenzione sui rischi associati ai materiali estranei

Nuovi prodotti FoodSafe sviluppati per prevenire i rischi associati ai materiali estranei del nastro

  • Novità
  • Gennaio 13, 2020
Petti di pollo sul nastro FoodSafe Serie 800 in polichetone

Con l'aumento dell'automazione della produzione alimentare a livello globale, il ruolo dei nastri è più importante che mai per una produzione sicura in questo settore. Tenendo presente questo aspetto, Intralox sta lanciando nuovi prodotti FoodSafe™ sviluppati appositamente per prevenire i rischi associati ai materiali estranei del nastro.

I nuovi prodotti includono i nastri Intralox® Serie 800 Flat Top Heavy-Duty Edge in PK (polichetone), un materiale più resistente a urti, sostanze chimiche e abrasione rispetto all'acetal. Intralox PK consentirà di ridurre i rischi associati ai materiali estranei non meccanici del nastro negli stabilimenti e funzionerà a una temperatura compresa tra -40 °F e 200 °F. Il nastro è conforme alle normative FDA ed EU.

La funzione Heavy-Duty Edge presenta un design robusto che riduce il rischio di rottura durante le operazioni quotidiane di sanificazione e manutenzione, nonché un bordo del nastro chiuso a filo che riduce al minimo i punti di incastro. Servendosi del nuovo distanziatore per pignone, i produttori alimentari garantiscono che i pignoni rimangano in posizione durante la sanificazione per mantenere il corretto allineamento del nastro all'avvio.

I nuovi prodotti fanno parte della linea FoodSafe di Intralox, che risponde alle esigenze delle aziende in ambito alimentare di produrre alimenti sicuri in maniera efficiente ed efficace. FoodSafe riunisce i prodotti e i servizi collaudati di Intralox per aiutare i produttori a raggiungere gli obiettivi operativi e di sicurezza alimentare.

"I nostri esperti hanno dedicato migliaia di ore negli impianti di produzione alimentare di tutto il mondo e hanno condotto ricerche approfondite per comprendere le cause alla base dei materiali estranei legati al nastro", ha dichiarato Killian Lapeyre, FoodSafe Manager di Intralox. "Riteniamo che la maggior parte di questi problemi sia evitabile con il design del trasportatore più adatto e con i corretti programmi di manutenzione preventiva e sanificazione. Intralox offre soluzioni per ciascuno di questi fattori critici".


Notizie e approfondimenti