Cinque passaggi per sancire il successo dei vostri progetti in ambito alimentare

Come affrontare la sicurezza alimentare nelle fasi di pianificazione e avvio

Due professionisti del settore alimentare, un uomo e una donna, che indossano dispositivi di sicurezza tra cui elmetti bianchi, guanti e camici da laboratorio, stanno ispezionando un trasportatore in fabbrica.

Nella produzione alimentare, i prodotti contaminati costano molto più di tempi di inattività e profitti.

Per i clienti che si affidano alla propria linea per il rifornimento di negozi o per il consumo familiare, la sicurezza alimentare della vostra attività è fondamentale. È la salute dei loro cari. È l'unica misura assoluta della vostra affidabilità come partner.

Ai loro occhi, è la sicurezza alimentare che offrite a definire il vostro marchio.

Intralox collabora a stretto contatto con i partner proprio per affrontare in modo proattivo le cause della contaminazione da materiale estraneo. Installare la tecnologia giusta non è sufficiente. Risultati ottimali per voi e per i vostri clienti dipendono anche dalle corrette pratiche di sicurezza alimentare negli stabilimenti.

Ma in che modo queste pratiche possono essere applicate ai vostri progetti? E in quale fase?

La risposta breve è che le conversazioni sui protocolli per la sicurezza alimentare devono iniziare prima dell'avvio del progetto. L'unico modo certo in cui le aggiunte alla linea possono migliorare la sicurezza alimentare è l'utilizzo di un approccio olistico, che includa la pianificazione delle nuove soluzioni in base alle relative best practice.

A tal fine, abbiamo creato una guida con i cinque passaggi per raggiungere la sicurezza alimentare, dalla pianificazione del progetto all'avvio.

Breve introduzione a FoodSafe Intralox

Per avere successo, è necessaria la collaborazione attiva dei partner.

La vostra attività è una complessa equazione di parti, macchine e persone essenziali, ciascuna delle quali deve essere attentamente considerata come parte di un unico insieme. Per aiutare i nostri partner a dare subito avvio a questo processo, abbiamo sviluppato il sistema Intralox® FoodSafe™.

Il punto di partenza è una tecnologia affidabile. Offriamo prodotti con la resistenza ai guasti migliore sul mercato, riducendo il rischio di contaminazione da materiale estraneo sin dall'inizio con progetti innovativi caratterizzati da materiali e componenti di alta qualità.

In seguito, rafforziamo questi progetti resistenti ai guasti con la formazione del personale, in modalità virtuale e dal vivo, e formando in loco il vostro personale sulle nuove linee di prodotti.

Infine, offriamo una suite completa di servizi per ridurre i rischi prima, durante e dopo l'installazione. Offerte come la valutazione del rischio da materiale estraneo, così come i nostri prodotti, si evolveranno in linea con i vostri obiettivi.

Cinque di questi servizi, in particolare, dovrebbero essere impiegati all'inizio di ogni nuovo progetto per garantire la massima sicurezza alimentare. Si tratta di:

  • Sviluppo delle specifiche
  • Revisione e simulazione del design del trasportatore
  • Revisione delle best practice prima e durante la costruzione
  • Collaudo per approvazione in fabbrica
  • Supporto all'avvio in loco

Fase uno: sviluppo delle specifiche

Un primo passo cruciale è lo sviluppo di standard e requisiti di progettazione dei trasportatori per i costruttori.

Senza specifiche complete, costruttori diversi possono progettare nastri, pignoni e componenti di diverse dimensioni. Se da questo consegue, ad esempio, un innesto non corretto tra nastro e pignone, il prodotto potrebbe essere contaminato da trucioli di plastica.

Tuttavia, se diversi costruttori sono in grado di standardizzarsi in base a requisiti di progettazione espliciti, si ottiene una soluzione adatta all'intero progetto, una gestione semplificata delle parti di ricambio e protocolli di manutenzione universali.

Suggerimento del team Intralox: Più dettagliate sono le specifiche, maggiore sarà la coerenza tra i fornitori.

Fase due: revisione e simulazione del design del trasportatore

Ora avete sviluppato le specifiche; ma funzioneranno nella pratica?

L'avvio non è il momento giusto per scoprirlo. Modificare un modello CAD è molto più semplice di modificare un trasportatore già installato. Prima di procedere alla costruzione, occorre testare le prestazioni dei progetti su una risorsa basata sulla fisica, come il nostro software di progettazione e simulazione dei trasportatori (CDS).

La nostra suite di strumenti e servizi include anche CalcLab, un'affidabile raccolta di calcolatori per variabili di trasporto, e la revisione delle matrici dei nastri per individuare il nastro migliore per la vostra applicazione.

Fase tre: revisione delle best practice

La pianificazione è stata completata con un design ben studiato e accurato. Non vedete l'ora di passare alla fase di costruzione. Ora è il momento di imparare a prendersi cura della linea.

L'interazione con i partner sulle best practice per la cura del trasportatore è importante sia per evitare errori comuni sia per aumentare il coinvolgimento operativo con gli esperti di sicurezza alimentare.

Ad esempio, Intralox offre sessioni di formazione virtuale in tempo reale sulle modalità di trasporto ideali per evitare danni ai componenti, sul corretto stoccaggio del nastro per evitarne il degrado o lo scolorimento, sulla protezione dei componenti in plastica durante la costruzione per evitare la formazione di detriti e molto altro ancora.

Fase quattro: collaudo per approvazione in fabbrica

Siete pronti a ricevere e installare l'attrezzatura. Prima di farlo, il partner deve eseguire un controllo qualità.

Intralox esegue sempre una revisione finale prima della spedizione. Siamo inoltre in grado di fornire valutazioni sul nastro trasportatore in loco presso l'impianto del costruttore.

Tuttavia, questo importante controllo non serve solo a verificare che tutto funzioni e soddisfi le aspettative prestazionali. Fornisce anche l'ultima possibilità per apportare eventuali modifiche prima dell'inizio della produzione.

Storie di successo: Fujian Sunner Development

Scoprite come Intralox ha collaborato con Sunner per ottimizzare la sicurezza alimentare e la sanificazione in un importante progetto nello stabilimento.

Vedi il caso di studio

Fase cinque: supporto all'avvio in loco

La nuova linea è arrivata. Siete impazienti di costruirla e metterla in funzione.

Se il vostro partner è disposto, sarebbe opportuno che assistesse all'installazione. Intralox è lieta di fornire questo servizio ai partner, supervisionando la realizzazione fino all'avvio e risolvendo i problemi nel momento in cui si presentano.

Garantiamo inoltre che nastri, pignoni e componenti del trasportatore siano installati correttamente prima dell'avvio, in modo che quando la linea inizia ufficialmente a funzionare, la vostra azienda sia pronta per il successo.

Scegliete Intralox FoodSafe

Che dobbiate lanciare una nuova linea di prodotti, aprire un nuovo impianto o eseguire un rapido retrofit, è fondamentale che la sicurezza alimentare sia una priorità fin dall'inizio.

La vera sicurezza alimentare non si ottiene con un singolo prodotto o con una singola azione, bensì con un approccio olistico alla progettazione e alla manutenzione della linea di prodotti. Il nostro obiettivo è fornirvi le conoscenze e gli strumenti sistemici necessari per ottenere risultati sicuri per i clienti che si affidano a voi.

Roberto Mendoza

Roberto Mendoza è un Application Engineer presso Intralox. È parte di un team che conduce valutazioni e workshop sui trasportatori FoodSafe per i nostri clienti.