Produttore automobilistico

La soluzione PeopleVeyor dal profilo ribassato soddisfa gli operatori al 100%


Un produttore automobilistico desiderava migliorare le condizioni ergonomiche degli operatori nella linea di assemblaggio degli sportelli del suo impianto nel Regno Unito. Nel processo di assemblaggio degli sportelli, gli operatori dovevano continuamente muoversi, camminare e chinarsi attraverso tutte le 34 stazioni di lavoro, ciascuna delle quali misura circa 14 x 4 piedi (4,2 m x 1,2 m). Nonostante i responsabili dell'impianto fossero interessati ad aggiungere trasportatori per lo spostamento di persone alle stazioni di lavoro, avevano requisiti rigorosi cui adempiere. Qualsiasi soluzione in tal senso doveva essere esente da manutenzione, poiché non vi sarebbe stato personale di supporto aggiuntivo assegnato all'area. Il fatto che la linea fosse collocata nel mezzanino escludeva la costruzione di fosse per sistemare i trasportatori. Il produttore automobilistico necessitava anche che il materiale del nastro fosse conduttivo, e che non subisse variazioni per la durata del takt time standard dell'area (62 secondi).

Tenendo conto di tutti i requisiti, il produttore automobilistico e l'integratore scelto hanno optato per l'installazione di una serie di sistemi PeopleVeyor™ di Intralox® a basso profilo, dotati di nastri Non Skid Raised Rib Serie 1000 brevettati di Intralox, in acetal elettroconduttivo. La soluzione di Intralox include bordi di sicurezza gialli e una superficie dei Non Skid Raised Rib che raccoglie detriti all'istante, vanta un servizio clienti di prim'ordine, risorse tecniche e garanzie sulle prestazioni del nastro.

Fin dalla loro installazione durante la chiusura natalizia del 2016 del produttore automobilistico, i sistemi PeopleVeyor hanno portato significativi miglioramenti dal punto di vista dell'ergonomia e del funzionamento. Gli operatori non devono più muoversi, chinarsi o camminare continuamente come prima, e il livello di fatica si è notevolmente ridotto. È stato riscontrato un tasso di soddisfazione del 100% per la nuova soluzione da parte degli operatori, e il takt time e i livelli di manutenzione sono rimasti invariati. Intralox e il produttore automobilistico prevedono l'implementazione di più progetti entro la fine dell'anno.